Avvento
2021

Ama libera tutti!

Ama libera tutti! 
Avvento 2021

Accogliere Gesù significa accogliere anche il dono della libertà che viene a portarci. Per questo dedichiamo il tempo di Avvento in oratorio ad accompagnare i ragazzi in un semplice percorso sull'«essere liberi», che significa anche liberarsi - o lasciarsi liberare - da influenze e condizionamenti che «spengono» il pensiero e il desiderio di essere testimoni del Vangelo. AMA LIBERA TUTTI: verso il Natale invitiamo ancora a mettere in pratica l'amore reciproco, con tutta la forza di chi sceglie di amare e, così facendo, di liberare il mondo. 

Calendario d'Avvento

Scarica il calendario d'Avvento 2021

 
Chiedi la domenica il calendario e le caselle da completare
Scrivi ogni settimana la libertà che devi raggiungere
Vivi bene questo tempo verso il Natale!
Calendario Avvento - 2021_1.pdf

Avvento 2021

I DOMENICA d'Avvento - 14 novembre 2021

Liberi di sorprenderci 
... della presenza di Dio!

Mettiamo in atto questa libertà!

II DOMENICA d'Avvento - 21 novembre 2021

Liberi di iniziare
... una nuova avventura!

....

III DOMENICA d'Avvento - 28 novembre 2021

Liberi di guardare
... oltre le apparenze!

In quello stesso momento Gesù guarì molti da malattie, da infermità, da spiriti cattivi e donò la vista a molti ciechi. Quando gli inviati di Giovanni furono partiti, Gesù si mise a parlare di Giovanni alle folle: «Ebbene cosa siete andati a vedere? Un profeta? Sì, io vi dico, anzi, più che un profeta. Egli è colui del quale sta scritto: Ecco, dinanzi a te mando il mio messaggero, davanti a te egli preparerà la tua via. lo vi dico: fra i nati da donna non vi è alcuno più grande di Giovanni, ma il più piccolo nel regno di Dio è più grande di lui. 
Ma come?! Giovanni, che viene considerato da Gesù "più che un profeta", nel regno di Dio è l'ultimo per importanza? C'è qualcosa che non quadra... Gesù ci invita ad affinare la vista: oltre alla fama e all'importanza tra gli uomini c'è la sostanza! Un po' come un vestito che senz'altro deve presentarsi bene... però se non è comodo per chi lo indossa, che utilità ha? In questo brano di Vangelo siamo invitati guardare le persone a 360°.

E tu che oratorio desideri?

E tu... che oratorio desideri?

I nostri oratori si stanno mettendo in discussione sul loro futuro e sulla loro presenza all’interno della comunità cittadina. Gli oratori devono essere inseriti all’interno del contesto sociale, devono rispondere ad esigenze di aiuto e a richieste di associazioni, cooperative, famiglie e giovani che chiedono qualcosa alla propria comunità. Gli oratori non vogliono fermarsi di fronte a questa sfida, ma vogliono viverla. L’occasione dell’avvento vuole essere un tempo in cui ci si pongono domande in cui si costruisce un futuro nuovo insieme guardando al passato, guardando ai bisogni e ascoltando la comunità.

Osservo il mio oratorio: che cosa c'è e che cosa manca?

...

Osservo il mio oratorio: che cosa c'è e che cosa manca?

IV DOMENICA d'Avvento - 5 dicembre 2021

In aggiornamento

Aiuta il tuo oratorio

Aiuta il tuo oratorio

Gruppo Medie

Gruppo Medie